Sigep E A.B. Tech 2017: attesi oltre 40.000 operatori esteri da 170 paesi

Sigep E A.B. Tech 2017: attesi oltre 40.000 operatori esteri da 170 paesi

Un Sigep dal sapore mondiale. 

Da sabato 21 a mercoledì 25 gennaio, alla fiera di Rimini, per il salone leader al mondo della gelateria, pasticceria, panificazione artigianali e caffè sono attesi oltre 40.000 operatori provenienti da 170 Paesi.

Storicamente, le presenze internazionali maggiori degli operatori sono da Spagna, Germania, Francia, Grecia e Gran Bretagna. Il 64% dei visitatori arriva da Paesi dell’Unione Europea, il 13% da Paesi Extra UE, l’11% dall’Asia, il 5% dall’Africa e l’1% dall’Oceania.

Ma per SIGEP e A.B. TECH EXPO 2017 il focus è mirato in particolare su Asia, Usa e Medio Oriente, Germania.

Sul fronte della pasticceria, si aggiunge attenzione alla domanda proveniente da Balcani, Centro e Sudamerica oltre che dall'India. Focus che si traduce in presenza di buyer, operatori, delegazioni commerciali, anche in collaborazione con ICE, Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane - all'interno del programma di potenziamento dei grandi eventi fieristici italiani, previsto dal piano straordinario di promozione Made in Italy del Governo - che vede coinvolti 18 uffici ICE nel mondo.

Da inizio dicembre è inoltre attiva la nuova versione della piattaforma online in otto lingue (italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco, russo, cinese, turco) che consente ad espositori e buyer di programmare un'agenda di incontri che si terranno poi in fiera direttamente allo stand dell'espositore.

Lo staff dell'IT department di IEG ha realizzato un nuovo sistema che agevola ulteriormente la realizzazione dell'agenda di incontri, perché mobile responsive, in grado di suggerire il matching, velocizzando la ricerca dell'interlocutore, e di segnalare con una mail gli appuntamenti in scadenza, per offrire all'espositore e al buyer una situazione costantemente aggiornata. Sono già oltre 500 i buyer specializzati che si sono accreditati sulla piattaforma, provenienti da 62 Paesi.

Up Arrow