Al Sigep le selezioni per il Gelato d'Oro

Al Sigep Gelato d’Oro, selezione italiana, gelatieri, scultori di ghiaccio chef e cioccolatieri da tutta Italia.

Partono le selezioni per la VI edizione della Coppa del Mondo della Gelateria, che si svolgerà a Sigep nel gennaio del 2014.

Organizzata da Rimini Fiera in collaborazione con l’Associazione GelatoeCultura e Co.gel-Fipe, la CMG accoglierà squadre da tutto il mondo che si contenderanno l’ambito titolo affrontando con passione e spirito di squadra le 4 categorie di gara con protagonisti gelatieri, pasticcieri, scultori di ghiaccio e cuochi.

A dare il via alle selezioni sarà l’Italia con il Sigep Gelato d’Oro (19 – 22 gennaio 2013, padiglione C3, Sigep – Rimini Fiera). I vincitori avranno l’arduo compito di difendere il titolo conquistato lo scorso anno dal team azzurro capitanato dal cioccolatiere milanese Ernst Knam (oggi protagonista del nuovo format di Real Time “Il re del cioccolato” in onda ogni venerdì alle 23.35) e composto dal gelatiere Leonardo Ceschin di Pordenone, Francesco Falasconi di Tavullia (PU), e dal cuoco Filippo Novelli di Torino. A sostegno della squadra il pasticciere Andrea Olivero da Polonghera (CN).

Seguiranno le selezioni in Polonia, a febbraio 2013, e in Argentina, a giugno 2013, altri Paesi dei cinque continenti, intanto, si sono già candidati per indire le selezioni dei propri professionisti del gelato.

In lizza per la selezione italiana al Sigep Gelato d’oro i gelatieri: Paolo Antico, Partinico (PA), Cristiano Antoniazzi, Conegliano (TV), Andrea Ballini, Bussolengo (VR), Domenico Belmonte, Castellabate (SA), Stefano Biasini, L'Aquila, Antonino Caffarelli, Patti(ME), Francesco Campisi, Bagheria (PA), Raffaele Del Verme, Torchiara(SA), DomenicoFargnoli, Roma, Marco Gavioli, Pianoro (BO), Iryna Kozlova Kiev, Reggio Emilia, Raffaele Marino, Polla (SA), Antonio Mezzalira,Sandrigo (VI), Natale Ruggieri, Vieste (FG), Nicola Antonio Salerno, Caltanissetta, Andre Salierno Pompei (NA), Luigi Tirabassi Subiaco (RM), Angelo Torchia Platania (CZ), Luca Giordy Babbo , Castellana Grotte (BA).

Nella categoria scultore del ghiaccio: Michele Falcioni, Pesaro, Luca Mazzotta, Belmonte Calabro(CS), Mauro Sbalzer, Borgosatollo (BS).

Tra gli chef: Valerio Angelino, Vegliano B.se (BI), Stefano Buttazzoni, Sutrio (UD), Massimiliano Catizzone, San Martino in Colle (PG), Maurizio Guidotti, S. Giovanni Persiceto (BO), Marco Martinelli, Nave (BS), Micol Pisa Pozzuolo del Friuli (UD), Marco Rocco Turbigo (MI).

Tra i cioccolatieri: Sara Bertett, Bergamo, Silvio Bessone, Santuario di Vicoforte (CN), Massimo Carnio Valdobbiadene (TV), Serena Di Valentino Civitella S. Paolo (RM), Giacomo Siracusano, Catania, Maurizio Tosi, Milano.

Fonte: Chefdicucinamagazine.com

Up Arrow