A SIGEP 2018 I CAMPIONATI DI PASTICCERIA SENIORES E JUNIORES

A SIGEP 2018 I CAMPIONATI DI PASTICCERIA SENIORES E JUNIORES

Pasticceria: si preannuncia un’edizione ancora più ricca di importanti eventi e competizioni di grande valore

“Uno stimolo continuo a migliorarsi”, commenta il Maestro Iginio Massari

Fiera di Rimini, 20-24 gennaio 2018

www.sigep.it - #Sigep2018

Rimini, 28 dicembre 2017 – Sono le parole autorevoli del grande Maestro della pasticceria italiana, Iginio Massari, a dare la dimensione al valore dei Pastry Event in programma a SIGEP, il salone mondiale del dolciario artigianale firmato da Italian Exhibition Group e in programma alla fiera di Rimini da sabato 20 a mercoledì 24 gennaio

“Ciò che accade a Sigep – dice il Maestro Iginio Massari – è una sfida con sé stessi e con colleghi nazionali e internazionali di grande abilità. E’ uno stimolo continuo a migliorarsi. I concorsi promossi da Sigep riescono a stimolare e imprimere una forte accelerazione verso la perfezione all’intera categoria professionale, perché appuntamenti così prestigiosi chiedono il massimo impegno per eliminare i propri difetti ed imparare ad affrontare e controllare l’emotività, senza perdere mai di vista il fattore tempo. Non basta essere tecnicamente ineccepibili, occorre esserlo nel tempo prestabilito”.

Fra i tanti appuntamenti in programma, due competizioni assegneranno il titolo italiano per la pasticceria. Sabato 20 e domenica 21 si svolgerà il prestigioso Campionato Italiano di Pasticceria Seniores, promosso da Sigep e Conpait, che vedrà in gara 17 concorrenti, autentiche star della pasticceria da tutta la Penisola, che si misureranno su tre diverse specialità: pièce in cioccolato e dolce al piatto, pièce in zucchero e torta al cioccolato, pièce in ghiaccio e torta gelato.

A contendersi la vittoria saranno: nella prova ghiaccio, Roberto Rinaldini, Andrea Restuccia, Luca Bernardini, Domenico Di Clemente, Valerio Vullo e Riccardo Depetris; nella categoria zucchero, Alessandro Petito, Alessandro Comaschi, Lorenzo Puca, Roberto Miranti, Alessandro Bertuzzi; nella sezione cioccolato, Marco Tateo, Massimo Carnio, Sebastiano Vinciguerra, Mattia Cortinovis e Carmelo Sciampagna.

I tre vincitori di ciascuna categoria andranno a formare la squadra che rappresenterà il tricolore italiano alla Coupe du Monde di Lione 2019.

Il 20 gennaio altra competizione molto attesa è il Campionato Italiano di Pasticceria e Cioccolateria Juniores, un’eccezionale occasione per far emergere i giovani talenti nazionali dell’arte pasticcera promossa da Conpait e Sigep, in collaborazione con Ampi. Le nuove promesse della pasticceria dovranno affrontarsi in tre prove sul tema “Stelle e leggende”: elaborato artistico in zucchero e cioccolato, torta al cioccolato e nocciola moderna e tiramisù monoporzione. Il vincitore rappresenterà l’Italia all’interno del Campionato Mondiale di Pasticceria Juniores 2019 a Rimini.

I due campionati saranno ‘guidati’ da una giuria di grandi Maestri: Gino Fabbri (Presidente Accademia Maestri Pasticceri e Presidente Club Italia CMP in carica durante la vittoria della squadra campione del mondo 2015), Alessandro Dalmasso (Presidente Club Italia CMP), Federico Anzellotti (Presidente Conpait), Angelo Musolino (Vicepresidente Conpait), Fabrizio Donatone (Oro a Lione 2015 specialità ghiaccio), Francesco Boccia (Oro a Lione 2015 specialità cioccolato), Domenico Longo (Due volte argento Lione specialità ghiaccio), Luca Mannori (Oro a Lione 1997), Fabrizio Fiorani (Professionista di altissimo livello che lavora attualmente da Bulgari a Tokio ed esperto nella categoria dessert al piatto-AMPI), Giuseppe Manilia (Pasticcere dell'anno 2017-2018). Presidente d'onore, senza diritto di voto, Emmanuele Forcone (Oro a Lione specialità zucchero).

Commissari saranno: Denis Dianin (AMPI), Armando Lombardi (AMPI), Matteo Papagno (CONPAIT), Onelio Napoletani (CONPAIT).

 

Sponsor Pastry Events

Partners: Debic, Besozzi Oro e Valrhona - Golden Sponsor: Monte Bianco - Silver Sponsors: La Spaziale, Hausbrandt, Agrimontana - Technical Sponsors: Artecarta, Bragard, Bravo, Cascina Italia, Dito Sama, Laped, Irinox, Lainox.

 

FOCUS ON SIGEP 2018

Data: 20 - 24 gennaio 2018; Organizzazione: Italian Exhibition Group SpA; edizione: 39a SIGEP; periodicità: annuale; qualifica: internazionale; ingresso: riservato agli operatori professionali; orari: 9,30 – 18.00, ultimo giorno 9,30 – 15,00 (15,00 – 17,00 solo con ticket online); italian show director: Patrizia Cecchi; group brand manager: Flavia Morelli; brand manager: Gabriella de Girolamo (gelateria), Giorgia Maioli (pasticceria, panificazione, caffè); info visitatori: tel.0541/744111; website: www.sigep.it - #Sigep2018

 

PRESS CONTACT

Head of National Media& Corporate Communication: Elisabetta Vitali;

Head of International Media& Corporate Communication: Patrizia Rovaris;

Sede di Rimini: Press Office Manager: Marco Forcellini;

Communication specialists: Silvia Giorgi; Nicoletta Evangelisti Mancini, Alessandro Caprio, Jacopo Frenquellucci

0541-744.510 mediarimini@iegexpo.it

 

Media Consultant SIGEP: SMART Comunicazione

Cesare Trevisani 335.7216314 cesare.trevisani@rimini.com

Letizia Benedettini 337.1009889 lbenedettini@smartcomunicazione.com

 

 

Approfondimenti
Differenze tra gelato artigianale italiano, gelato industriale e gelato soft
Differenze tra gelato artigianale italiano, gelato industriale e gelato soft

Spesso le differenze tra gelato artigianale, gelato industriale e gelato soft non sono a tutti note, sebbene in Italia la presenza di un gran numero di gelaterie artigianali e una storica cultura del gelato faciliti questa distinzione.

Il ruolo del tecnico di laboratorio nella produzione degli ingredienti composti per gelato
Il ruolo del tecnico di laboratorio nella produzione degli ingredienti composti per gelato

Gli ingredienti composti per gelato sono una categoria di preparazioni alimentari che ha subito un processo di trasformazione, specificatamente pensate e prodotte per il campo della gelateria artigianale.

L’ossidazione e la conservazione del gelato
L’ossidazione e la conservazione del gelato

L’ossidazione è una reazione chimica durante la quale si verifica una perdita di qualità causata dalla combinazione con l’ossigeno. Tale reazione causa una degradazione irreversibile che a sua volta comporta un’alterazione delle proprietà e delle caratteristiche del gelato.

Per un buon gelato alle castagne
Per un buon gelato alle castagne

Come per ogni altro lavoro artigianale, anche per il gelato, in questo caso alle castagne, è necessario conoscere molto bene le materie prime e i semilavorati, la loro funzione oltre che il processo produttivo.

Gli ingredienti composti per la preparazione del gelato
Gli ingredienti composti per la preparazione del gelato

Gli ingredienti composti per gelato, precedentemente identificati come “semilavorati per gelateria” sono delle miscele di ingredienti in polvere o in pasta che affiancano il gelatiere nella preparazione delle miscele (stabilizzazione) e nella loro aromatizzazione.

L’overrun nella preparazione del gelato artigianale
L’overrun nella preparazione del gelato artigianale

Sebbene molto spesso si sia diffusa la credenza che l’incorporazione di aria (in inglese overrun) sia un modo per truffare il consumatore “gonfiando” il gelato artigianale, per guadagnare di più, mai accusa può essere ritenuta più falsa.

Proteine del latte: protagoniste nella preparazione del gelato artigianale
Proteine del latte: protagoniste nella preparazione del gelato artigianale

Aumentano il volume del gelato artigianale nel mantecatore e aggiungono una maggiore cremosità al prodotto, le proteine del latte hanno un ruolo molto importante nella preparazione di un buon gelato artigianale.

Cocco: un gusto tropicale per il gelato artigianale
Cocco: un gusto tropicale per il gelato artigianale

Fresco, cremoso e rinfrescante, il gelato artigianale al cocco è il gusto perfetto da proporre all'interno della tua gelateria per accompagnare i palati dei tuoi clienti con dolci ricordi estivi.

Pistacchio: gelato artigianale dal retrogusto salato
Pistacchio: gelato artigianale dal retrogusto salato

Cremoso e un po’ salato, il gelato artigianale al pistacchio è un’eccellenza all’interno della gelateria artigianale. Amato da grandi e piccini, questo gusto di gelato si presta a svariati abbinamenti, sia con creme che con gelati alla frutta.

Yogurt: gelato artigianale cremoso e nutriente
Yogurt: gelato artigianale cremoso e nutriente

Soffice e cremoso, il gelato artigianale allo yogurt è un gusto immancabile all'interno della gelateria. Grazie al suo gusto ricco e intenso, e al suo sapore naturale e leggero, il gelato allo yogurt si è rivelato un vero e proprio successo per le gelaterie artigianali.

Up Arrow