Presentata la Giornata Europea del Gelato Artigianale

13 febbraio 2013

"Inizia oggi un vero percorso di tutela del vero gelato artigianale in Europa, che è tutto Veneto, visto che basta pensare come, solo in Germania, siano 22.000 i Veneti che lavorano in questo settore". Ha commentato con queste parole, il presidente del Veneto, Luca Zaia, l'istituzione della prima giornata europea del gelato artigianale che, dopo l'istituzione da parte del Parlamento europeo lo scorso 5 luglio, è stata ufficialmente presentata a Palazzo Balbi e si terrà il prossimo 24 marzo. 

A introdurre la giornata è stato Oscar De Bona, presidente di Longarone Fiere.

"La fiera del gelato di Longarone ha 53 anni di storia - ha spiegato - ed è custode della tradizione della gelateria artigianale, che oggi vive una giornata storica, dopo tre anni di lavoro e impegno che, raggiungendo per la prima volta un simile risultato per il settore alimentare, ha portato alla sottoscrizione della richiesta di istituzione della giornata da parte della metà più uno degli europarlamentari. Da decenni, i gelatai trevigiani e bellunesi tornano in Germania, Olanda e Austria, dove sono attive circa cinquemila loro botteghe, ma i numeri del settore sono significativi per tutta Italia, con quasi 300.000 posti di lavoro, 50.000 gelaterie in tutta Europa e un valore di mercato di circa quattro miliardi di Euro".

Per tutto il 2013 sono previste iniziative da Caorle a Padova, da Valdobbiadene allo Zoldano. "La realtà del gelato artigianale - ha ribadito De Bona - è un punto di riferimento per tutto il nostro turismo".

Fonte: Ansa.it

Up Arrow