Il gelato artigianale, buono e nutriente

Al 32° Sigep anche un caffè scientifico dedicato all’alimento che regala gusto e salute

SIGEP, Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria e Panificazione artigianali, la cui 32esima edizione Rimini Fiera organizza dal 22 al 26 gennaio 2011, oltre all’area espositiva e ai grandi eventi internazionali propone una serie di appuntamenti dedicati alla formazione.

Uno di questi avrà per titolo “Il valore nutrizionale del gelato: salute, non solo gusto!” e sarà dedicato a tecnici di gelateria, istruttori fitness, dietisti, addetti alle cure estetiche, responsabili mense aziendali e imprese.

Lunedì 24 gennaio, alle 14.30 nella sala Diotallevi 2 del quartiere fieristico riminese, si porrà al centro dell’attenzione le qualità del gelato artigianale, prodotto con materie prime adeguate ad esaltarne il gusto e il valore nutrizionale per unire salute e piacere, benessere e forma fisica. Il gelato artigianale, tra gli alimenti simbolo del made in italy, proprio per i suoi ingredienti può costituire una valida alternativa allo spuntino veloce della pausa pranzo oltre che un’ottima merenda per bambini e anziani e una sana alternativa ai prodotti conservati tipici degli “happy hour”.

Il gelato artigianale, dunque, è un alimento dolce che trova spazio in una dieta equilibrata ed è risposta efficace al bisogno di legare insieme gusto e salute. I gusti di stagione, le materie prime del territorio, la freschezza, la maestria del gelatiere, attraverso il gelato artigianale diventano alleati della corretta alimentazione quotidiana che premia insieme gusto, salute, leggerezza e, allo stesso tempo, insegna a nutrirsi correttamente.

L’incontro rientra nel progetto “Il gelato artigianale entra in Università” organizzato da CNA Rimini insieme al Polo scientifico didattico di Rimini, Università di Bologna e in collaborazione con SIGEP. Interverranno Giorgio Cantelli Forti (Presidente Polo Scientifico Didattico di Rimini, Università di Bologna), Silvana Hrelia (Facoltà di Farmacia, Biochimica della nutrizione, Università di Bologna), Mario Mazzocchi (Facoltà di Scienze Statistiche, Analisi del consumatore, Università di Bologna), Giovanni Bucci (CNA Alimentare provincia di Rimini), Patrizia Cecchi (Direttore business unit
di Rimini Fiera). A moderare l’incontro sarà Mirella Falconi (Facoltà di Farmacia, coordinatore attività culturali Polo scientifico didattico di Rimini, Università di Bologna).

 

Fonte: CS Sigep

Up Arrow