Gli chef triestini Valmarin e Pavel conquistano Dubai

16 febbraio 2015
Gli chef triestini Valmarin e Pavel conquistano Dubai

Grande successo per i due chef triestini Daniele Valmarin e Marc Pavel giunti a Dubai per partecipare ad una importante competizione culinaria internazionale: posizioni da podio e diverse menzioni di merito per entrambi i cuochi nell’ambito del prestigioso Emirates Culinary Guild Salon Culinaire. 

Anche quest’anno - dall’8 al 12 febbraio 2015 -  presso il Dubai World Trade Centre si è tenuto il The world’s Biggest Annual Food & Hospitality ShowGulfood 2015, evento importantissimo all’interno del quale si sono svolti i campionati mondiali di cucina. Emozione e grande fermento anche per i due chef tergestini Daniele Valmarin e Marc Pavel che sono approdati a Dubai per partecipare all’Emirates Culinary Guild Salon Culinaire. Per i due cuochi l’esperienza è stata davvero straordinaria ed esclusiva: la loro presenza era infatti anche di rappresentanza essendo gli unici due italiani presenti alla competizione. Ma non è stato solo questo il motivo di tanta emozione: Valmarin e Pavel infatti hanno avuto la possibilità di mettersi a confronto con un contesto assolutamente diverso dal solito – grande e composito - che accoglieva 20.000 chef provenienti da tutto il mondo.

I risultati? Straordinari. I due cuochi infatti sono usciti dalla competizione con grandi soddisfazioni: Valmarin si è guadagnato infatti un argento nella categoria Chicken e una menzione di merito sia nella categoria dell’ Australian Beef che in quella del Norwegian Cod; a Marc quest’ultima è valsa invece un bronzo. Sembra che la competizione non sia stata facile: la giuria – come spesso accade - si è mossa con un occhio di riguardo per i “padroni di casa” e pare che questo fatto abbia reso particolarmente sofferta la competizione tra gli altri partecipanti. La voglia di arrivare però alla fine ha avuto la meglio e dopo un’avvincente gara i due chef triestini hanno portato a casa le meritate medaglie e i giusti riconoscimenti.

Come sempre nella fase di preparazione pre - gara sia Valmarin che Marc sono stati sapientemente guidati nella scelta dei piatti dalla Scuola e dall’esperienza del Maestro Emilio Cuk, che, ancora una volta, si è dimostrato non solo un abile critico ma anche un affidabile consigliere in fatto di gusto e presentazione dei piatti ancora prima della partenza. Ma non basta: i due amici hanno potuto contare anche su un prezioso supporto logistico a Dubai fornito dell’amico e collaboratore Gabriele Zvech che ha fatto, tra le altre cose, anche da interprete ed accompagnatore. 

Insomma un successo davvero imponente che non solo riconferma la qualità di una cucina ricca e piena di risorse ma anche la creatività e la fantasia che contraddistingue da sempre gli chef italiani. Rimaniamo in attesa dei prossimi appuntamenti che porteranno nel mondo non solo il valore dell’italianità ma anche i talenti di una città che da sempre ha unito culture diverse.  

Up Arrow