Domani l’apertura della 55. MIG - Mostra Internazionale del Gelato Artigianale – La consegna del Premio Mastri Gelatieri e del Premio Innovazione 2014

29 novembre 2014
Domani l’apertura della 55. MIG - Mostra Internazionale del Gelato Artigianale – La consegna del Premio Mastri Gelatieri e del Premio Innovazione 2014

Si apre domani, domenica 30 novembre (ore 10) nel Quartiere di Longarone Fiere la 55^ edizione della MIG, la Mostra Internazionale del Gelato Artigianale, che proseguirà sino a mercoledì 3 dicembre, facendo di Longarone per quattro giornate la capitale mondiale del gelato artigianale.

Un’edizione davvero straordinaria per un evento che sempre di più si presenta come punto di riferimento assoluto del settore. La novità di questa edizione è soprattutto rappresentata di alcuni “ritorni” eccellenti di aziende che hanno voluto dimostrare l’importanza della fiera a livello promozionale ed economico. In fiera vi saranno infatti 200 marchi aziendali (da 13 regioni italiane e 9 Paesi esteri) con la conferma dei leader internazionali in fatto di macchine, attrezzature, semilavorati, materie prime, arredamenti e accessori per la gelateria artigiana.

Sul fronte operatori e gelatieri sono attese già domani delegazioni di 45 operatori cinesi della China Association of Bakery and Confectionery Industry, dall’Olanda e dal Brasile, nell’ambito del progetto “Road to Expo”, promosso dall’Associazione esposizioni e Fiere Italiane AEFI in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico. Lunedì giungeranno in fiera delegazioni da Russia, Brasile e Turchia, e martedì da Russia, Qatar e Marocco. Sarà dunque una MIG ancor più internazionale che guarda a nuovi mercati e nuove prospettive di sviluppo grazie anche alla collaborazione con Padova Fiere e la rassegna che si svolge in contemporanea “Tecno&Food”.

La giornata di domani, domenica 30 novembre (l’orario d’apertura è dalle 10 alle 18.30) entrerà subito nel vivo e si aprirà alle ore 11 con la cerimonia inaugurale alla presenza, fra gli altri, del presidente dell’Assemblea legislativa dello Stato brasiliano di Santa Catarina, Joares Ponticelli e del presidente delle fiere della Carinzia, Albert Gunzer. Nel corso della cerimonia verrà consegnato il premio “Mastri Gelatieri” alla sua 19. edizione, oltre al 2. premio “Innovazione MIG Longarone Fiere”, destinato a premiare contenuti fortemente innovativi in termini di tecnologie di lavorazione e di prodotti per la gelateria artigianale. Nel pomeriggio nell’Area Incontri (Padiglione C) spazio al talk show (ore 14.30): “Gelato e sicurezza alimentare. Come proteggere il consumatore: vecchie e nuove norme, corrette prassi”, a cura di Fipe. Alle ore 16.30 Pro2Mari propone la tavola rotonda sul tema: “Aspetti nutrizionali del gelato artigianale”, mentre alle ore 17.30 verrà presentata la ricerca “Partire per restare. Prospettive di narrazione per i gelatieri”, a cura dell’Unione Montana Cadore Longaronese Zoldo. Alle ore 17, infine, il Centro congressi ospiterà la presentazione della nuova rivista di Editrade “PUNTOde”.

La giornata avrà un’anteprima alle ore 10 nella sede municipale di Palazzo Mazzolà a Longarone dove verrà inaugurata, alla presenza del vice-ambasciatore olandese in Italia, Joost Klarenbeek, la mostra fotografica “La dolce invasione. Cent’anni di gelato italiano in Olanda” sull’emigrazione italiana nel Paese orange cui farà seguito, nel pomeriggio in fiera (ore 15.30), un incontro di approfondimento sulla storia dei gelatieri veneti nei Paesi Bassi.

Nel corso della giornata odierna si è tenuta l’assemblea generale di Artglace, la Confederazione che riunisce le associazioni nazionali di gelatieri dell’UE, presieduta da Ferdinando Buonocore, e del G.A., il Comitato nazionale per la difesa e la diffusione del gelato artigianale di produzione propria, che ha nominato come nuovo presidente Filippo Bano, attuale presidente del GAT, i gelatieri associati del Triveneto.

Longarone, 29 novembre 2014

Up Arrow