187.233 i visitatori a Sigep, Rhex e A.B.Tech Expo: +8%

23 gennaio 2015
187.233 i visitatori a Sigep, Rhex e A.B.Tech Expo: +8%

Ottima performance dei visitatori stranieri, 38.122: +10%

Cinque giornate all’insegna dell’internazionalità e torna a crescere anche il mercato italiano. 

Mille imprese su un quartiere sold out: innovazione, tendenze e affari per la filiera alimentare artigianale di gelato, pasticceria, panificazione, caffè, cioccolato e ristorazione. 

Guarda il video  http://youtu.be/z-6eci1NySY

A cento giorni da EXPO 2015, parte da Rimini Fiera il primo potente squillo che attira l’attenzione di tutto il mondo sull’eccellenza del food made in Italy.

Da sabato scorso, per cinque giorni, a Rimini Fiera i 16 padiglioni (110.000 mq sold out da due mesi) hanno reso protagoniste le oltre mille aziende del 36° SIGEP, di RHEX Ristorazione e A.B.TECH EXPO, che hanno proposto la straordinaria qualità delle filiere del gelato artigianale, della pasticceria e del bakery, ma anche del food service, caffè e pizza.

Il numero dei visitatori professionali riassume un successo senza precedenti: sono stati 187.233 (dati certificati e sottoposti a sorveglianza secondo la norma internazionale ISO 25639:2008), con un aumento dell’8% rispetto al 2014. Gli stranieri sono saliti a 38.122, con un aumento del 10%. Per dare la dimensione della crescita, l’evento ha quasi raddoppiato i visitatori nell’ultimo quinquennio.

615 i giornalisti accreditati in sala stampa (78 esteri) per uno sviluppo di oltre 134.000 milioni di contatti media al 20 gennaio. 693.476 le visite sui siti delle manifestazioni soltanto dal 1° gennaio a oggi, con un picco di 77.805 nella giornata inaugurale. Enorme copertura dei social network: le impressions su Twitter sono state 292.717, mentre la portata Facebook solo degli ultimi sette giorni – sommando profili corporate e delle manifestazioni – è di 3.368.719.

L’appuntamento di Rimini Fiera continua quindi a trasmettere segnali positivi rispetto agli scenari fieristici internazionali, dando forza e valore alle tendenze dei prodotti, all’innovazione delle tecnologie e ai format commerciali più avanzati del food made in Italy. Il tutto in un panorama fieristico integrato, nel quale al ‘totem’ di SIGEP si affiancano, completando l’offerta, sia RHEX RISTORAZIONE che A.B.TECH EXPO (che è diventata biennale da triennale e tornerà nel 2017).

“I numeri ci premiano - commenta il presidente di Rimini Fiera Lorenzo Cagnoni – certificano il successo di una strategia pluriennale e di una sistematica attività sostenuta dai nostri corposi investimenti economici. Abbiamo mirato e centrato il bersaglio dell’internazionalità come fattore di sviluppo, generando per tutto l’anno progetti di promozione e di business. Oggi SIGEP è un player mondiale su filiere strategiche del made in Italy e siamo pronti a nuove sfide per sviluppare ulteriore crescita”.

“L’ imponente incremento – ribadisce Patrizia Cecchi, direttore business unit Rimini Fiera – s’accosta alla soddisfazione raccolta fra gli espositori ed i visitatori che da tutto il mondo hanno raggiunto Rimini Fiera traendo profitto dai business meeting. Moltissime aziende ci riferiscono di un record di contatti e contratti. Abbiamo anche rappresentato il volto di un’Italia laboriosa, eccellente e capace di attirare attenzione sulla propria qualità. Significativi anche i segnali di ripresa degli ordini delle imprese italiane”.

Le tre manifestazioni sono state inaugurate da Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia Romagna e dal Sindaco di Rimini Andrea Gnassi, insieme al Presidente di Rimini Fiera Lorenzo Cagnoni, che al taglio del nastro ha annunciato la nascita di Rimini Coffee Festival dal 28 al 31 maggio prossimi, testimoniando la crescita del settore fino a ‘meritarsi’ una manifestazione dedicata. Madrina 2015 Benedetta Parodi, seguitissima conduttrice di programmi tv.

Da SIGEP 2015  sono anche stati lanciati la nuova edizione di Gelato World Tour con tappe in tutto il mondo (debutto a Singapore) per la promozione del gelato artigianale italiano e, in partnership con Unioncamere e l’avvallo del Ministero degli Esteri e delle Politiche Agricole, Gelateria Italiana, il riconoscimento alle gelaterie che all’estero propongono il made in Italy rispettoso di una qualità certificata,

Successo per tutti gli eventi internazionali che hanno animato il quartiere nelle cinque giornate, mentre per il 2016 sono già in programma la Coppa del Mondo della Gelateria (selezionata a Sigep Gelato d’Oro 2015 la squadra italiana) e il campionato mondiale The Pastry Queen con le migliori donne pasticcere del mondo.

 

I risultati dei concorsi del 36° SIGEP

 

GELATERIA

SIGEP GELATO D´ORO

Gelatieri: 1° Giordy Luca Babbo – 2° Stefano Dassie

Cuochi: 1° Alberto Carretta – 2° Stefano Buttazzoni

Pasticcieri: 1° Antonio Capuano – 2° Giacomo Siracusano

Scultori del ghiaccio: 1° Amelio Mazzella di Regnella – 2° Mauro Sbalzer

MIGLIOR GELATO AL GUSTO CIOCCOLATO

1° Le Procope - Vere Gelaterie Artigianali di Catanzaro - 2° Paolo Antico di Partinico (PA) - 3° Antica Gelateria Fortino di Cariati (Cosenza)

MILLE IDEE PER UN NUOVO GUSTO GELATO

1° Antica Gelateria Strati - Enrico Cusenza di Siderno (RC) - 2° Lampone e cioccolato – Lucia Gobetto di Castiglione Torinese (TO) - 3° Gelateria Pasticceria Papa di Sidney (AUS)

9° PREMIO COMUNICANDO – PUNTO.IT

Miglior Copy: campagna Cartoprint. Nomination per Elenka e Comprital

Miglior Visual: campagna Prodotti Stella. Nomination per Leagel e Silikomart

Miglior Graphic Design: campagna IFI. Nomination per F.A.R. Rogelfrut e Pavoni

Migliore Creatività: campagna Fapec. Nomination per Bussy e Fructital

Premio Speciale Brand 20014: Cookies Mec3

Ambasciatore Comunicazione 2014: Donata Panciera e Pier Paolo Magni

Miglior Campagna scelta dai lettori: ‘Violetta’ di PreGel

Premio Comunicando 2014: Alidoro per la campagna ‘I pilastri della bontà’

 

PASTICCERIA

THE STAR OF SUGAR

1° Yoshiaki Nagamune JAP - 2° Alessandro Comaschi ITA - 3° Yannick Kiama FRA

PREMIO ‘GUSTO 2015´ BABBI

Lucrezia Lerro di Milano

CAMPIONATO MONDIALE PASTICCERIA JUNIORES

1° Giappone – 2° Francia – 3° Taiwan

CAMPIONATO ITALIANO PASTICCERIA E CIOCCOLATERIA SENIORES

1° Lorenzo Puca di Pescara – 2° Mario Buono di Castellammare di Stabia (Napoli) – 3° Stefan Krueger di Osimo (Ancona).

CONCORSO SIGEPGIOVANI

1° IPSSAR De Cecco di Pescara – 2° Istituto Professionale De Probizer di Rovereto – 3° Engim Veneto E. Reffo di Tonezza del Cimone (VI)

CAMPIONATO ITALIANO PASTICCERIA E CIOCCOLATERIA JUNIORES

1° Mattia Cortinovis di Bergamo – 2° Andrea Marzo di Venaus (TO) – 3° Monia Frassineti di Faenza (RA).

 

SELEZIONE ITALIANA THE PASTRY QUEEN

Parteciperà al Pastry Queen 2016: Silvia Federica Boldetti di Torino

Premio miglior dessert al piatto, migliore scultura, Premio pulizia e lavorazione: Silvia Federica Boldetti di Torino

Premio miglior dessert ‘gioiello’: Eleonora Schiavone di Milano

 

PANIFICAZIONE

BREAD TALENT SHOW

1° Davide Fantuzzi di Reggio Emilia

CONCORSO INTERNAZIONALE BREAD IN THE CITY

1° Olanda – 2° Belgio – 3° Italia

 

CAFFE’

WORLD BREWERS CUP Campionato italiano World Brewers Cup valido per il WBCC.

1° Rubens Gardelli di Forlì – 2° Simone Guidi di Firenze – 3° Davide Spinelli di Cagliari

CIBC - CAMPIONATO ITALIANO BARISTI CAFFETTERIA

1° Giacomo Vannelli di Cortona (AR) – 2° Angelo Segoni di Pescara – 3° Francesco Masciullo di Firenze

CILA - CAMPIONATO ITALIANO LATTE ART

1° Pietro Vannelli di Cortona (AR) – 2° Matteo Beluffi di Milano – 3° Luca Primiani di Sorbolo (Parma)

CAMPIONATO ITALIANO COFFEE IN GOOD SPIRITS

1° Davide Berti di Trento – 2° Fabrizio Giraudo di Cuneo – Marco Poidomani di Modica

 

BARISTA&FARMER

I baristi selezionati per la nuova edizione sono: Bogdan Prokopchuk (Russia), Julien Latin (Francia), Agustina Romàn (Argentina), Angelica Madrigal Garcia (Colombia), Deborah Cesanelli (Italia), Sandro Bonacchi (Italia), Patrick Sinapi (Italia), Stephany Dávila (Guatemala), Panuwat Yoosakda (Thailandia), Julian Dammanhayn (Australia).

 

CIOCCOLATO

CAMPIONATO ITALIANO DI CIOCCOLATERIA

1° Massimo Carnio di Valdobbiadene (TV) 2° Sandy Astrali di Castelfranco Veneto (TV) - 3° Kim Kyunjoon di Novara

 

PIZZA

CAMPIONATI NIP-NAZIONALE ITALIANA PIZZAIOLI

Concorso La Pizza del Futuro: 1° Daniele Mirarchi di Davoli Marina (CZ) – 2° Federico Palombella di Forlì – 3° Filippo Nestola di Cesenatico

Pizza tonda classica: Antonio Bencivenga (italo-peruviano)

Pizza gluten free: Simone Alessi (Castelgomberto, Vicenza)

Pizza al kamut: Guerrino Liutio (Cerveteri, Roma)

Dietpizza: Alessandro Pasini (Forlì)

Pizza Dessert: Luan Sherifi (Albania)

Concorso Sfogline: 1° Lorella Orioli di San Marino – 2° Manuela Delvecchio di Rimini – 3° Silvana Barbieri di Cervia

 

 

L’appuntamento con SIGEP 2016 è dal 23 al 27 gennaio in contemporanea a RHEX Ristorazione

 

 

187.233 i visitatori a Sigep, Rhex e A.B.Tech Expo: +8%
Up Arrow