I 12 consigli per aprire una gelateria di successo nel Regno Unito | Parte 2

I 12 consigli per aprire una gelateria di successo nel Regno Unito | Parte 2

La Camera di Commercio Italiana per il Regno Unito – in collaborazione con partner professionisti nei settori giuridico, commerciale, finanziario e marketing – offre consulenze strategiche per conoscere meglio il mercato e muovere i primi passi nella costruzione del nuovo business.

Dopo avere illustrato i primi 6 consigli utili per creare una start-up in UK, ecco come procedere nel cammino verso il successo della vostra gelateria.

7. Licenza, salute e sicurezza sul lavoro.
Contattate l’autorità locale per richiedere una licenza commerciale. È importante conoscere quali responsabilità legali ci si assume nel processo di preparazione e conservazione di prodotti alimentari, soprattutto per quanto riguarda la salute e la sicurezza dei consumatori.
È possibile contattare il DEFRA (Department for Environment, Food and Rural Affairs), o la ICCIUK, per conoscere le regolamentazioni vigenti e sapere se la vostra attività avrà bisogno di procedure particolari per lo smaltimento dei rifiuti, l’installazione di condizionatori d’aria o l’utilizzo di solventi per la pulizia.
Informazioni utili si possono trovare sul sito hse.gov.uk.

8.I vostri dati protetti sono protetti?
Se la vostra attività ha un database con dati personali, dovrete contattare l'Information Commissioner’s Office  o visitare gov.uk/data-protection per capire come trattarli e proteggerli.

9.Avete trovato gli uffici o locali adatti?
Fatevi aiutare nella ricerca la CCIUK per trovare il locale più adatto al vostro business: da un piccolo negozio di pochi mq per un “gelato corner” a un locale di ampie dimensioni, oppure un bistrot con posti a sedere. Tra i criteri su cui basare la scelta, la localizzazione, la tipologia id contratto di affitto o di vendita, tutti i requisiti necessari per aprire l’attività che meglio si addice ai vostri progetti.

10. Personale e questioni legali.
Secondo la legislazione relativa ai contratti di lavoro, al personale devono essere garantiti specifici diritti. Potete
Richiedete l’assistenza della CCIUK per trovare il professionista più adatto alle vostre esigenze legali: dai contratti alle pratiche burocratiche.

11. Marketing e comunicazione.
La chiave del successo è partire con la giusta visibilità per intercettare i potenziali clienti, posizionare il proprio brand e comunicare i valori che rendono unico il vostro prodotto. Il consiglio è di cercare un consulente che vi aiuti a tracciare la strategia di marketing più adatta, un creativo per studiare l’immagine del negozio e creare il brand, un esperto di web per creare un sito funzionale e accattivante.

Approfondimenti
I 12 consigli per aprire una gelateria di successo nel Regno Unito | Parte 2
I 12 consigli per aprire una gelateria di successo nel Regno Unito | Parte 2

La Camera di Commercio Italiana per il Regno Unito – in collaborazione con partner professionisti nei settori giuridico, commerciale, finanziario e marketing – offre consulenze strategiche per conoscere meglio il mercato e muovere i primi passi nella costruzione del nuovo business.

I 12 consigli per aprire una gelateria di successo nel Regno Unito | Parte 1
I 12 consigli per aprire una gelateria di successo nel Regno Unito | Parte 1

Tutti i consigli degli esperti per un business in UK.

Aprire una gelateria
Aprire una gelateria

Requisiti, procedure e certificati per aprire una gelateria.

Da Milano agli States con un sogno: aprire la migliore gelateria ad ovest dell’Italia
Da Milano agli States con un sogno: aprire la migliore gelateria ad ovest dell’Italia

La rivista americana Duvine ha nominato Gorgeous Gelato come migliore gelato degli Stati Uniti. Mari Grazia Zanardi e Donato Giovine hanno aperto una gelateria a Portland.

Aprire una gelateria in Russia
Aprire una gelateria in Russia

La Russia è un mercato interessante e continua a offrire un'importante opportunità di crescita.

Aprire una gelateria in Francia
Aprire una gelateria in Francia

La Francia può essere una buona alternativa per aprire una gelateria. 

Aprire una gelateria a Dubai
Aprire una gelateria a Dubai

Dubai è sicuramente una delle mete più interessanti da valutare per aprire una gelateria artigianale sebbene in questo emirato il gelato italiano non sia ancora un prodotto di massa. 

Aprire una gelateria in Cina - Seconda parte
Aprire una gelateria in Cina - Seconda parte

Informazioni, suggerimenti e consigli su come aprire una gelateria in Cina.

Aprire una gelateria in Cina - Prima parte
Aprire una gelateria in Cina - Prima parte

Informazioni, suggerimenti e consigli su come aprire una gelateria in Cina.

Aprire una gelateria in Brasile
Aprire una gelateria in Brasile

L'economia brasiliana è la più grande dell’ America Latina ed è cresciuta abbastanza velocemente negli ultimi anni.  Anche per questo motivo il gelato artigianale sta conoscendo un periodo di grande successo, sebbene possa essere utile analizzarne le motivazioni e il percorso di sviluppo.

Up Arrow